domingo, 13 de abril de 2014

Io credo che ci sia un solo punto nello spazio dal quale vedere una cosa. Non si tratta di una veduta, ma di una visione, la visione attraverso un occhio solo. Alcuni film sono scioccanti perché le cose vengono viste da più occhi. È necessario che un solo occhio le veda e un solo spirito che interpreti quella visione. In alcuni film percepiamo chiaramente, e perfino nei miei quando sbaglio, quando la cinepresa non è esattamente dove dovrebbe essere. Troppo avanti o troppo indietro. Troppo in alto o troppo in basso.

Nenhum comentário:

Arquivo do blog